FSI adotta i più elevati standard di governance dell’industria degli investimenti di private equity e si uniforma a solidi principi di indipendenza, integrità e trasparenza.

    La struttura azionaria e la governance di FSI garantiscono alla società continuità, stabilità, indipendenza e allineamento di interessi con gli investitori.

    FSI è controllata dai Partners.

    COMITATO INVESTIMENTI

    E’ composto dai Partners e da membri esterni con elevato grado di esperienza e professionalità.
    Presidente: Barnaba Ravanne
    Membri: Maurizio Tamagnini, Marco Costaguta (esterno), Marco Tugnolo

    CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

    E’ composto da cinque amministratori, tra cui i Partners e un membro indipendente.
    Presidente: Claudio Costamagna
    Membri: Maurizio Tamagnini, Rosalba Casiraghi (indipendente), Barnaba Ravanne, Marco Tugnolo

    COLLEGIO SINDACALE

    E’ composto da tre sindaci effettivi.
    Presidente: Angelo Provasoli
    Membri: Ottavia Alfano, Silvano Corbella

    ORGANISMO DI VIGILANZA

    Vigila sul funzionamento e l’osservanza del Modello di Organizzazione e di Gestione adottato ai sensi del D.Lgs. 231/01 e ne cura il relativo aggiornamento.
    E’ composto da tre membri.
    Presidente: Dott. Enrico Maria Bignami
    Membri: Massimiliano Marinelli, Ugo Lecis

    SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI

    Assicura la conformità alla legge, nonché l’efficacia ed efficienza dei processi decisionali e l’integrità delle informazioni contabili e gestionali.
    Le funzioni di gestione del rischio, di conformità e di controllo interno sono autonome, indipendenti e svolte secondo un approccio basato sul rischio.
    FSI ha altresì adottato una procedura per la gestione dei conflitti di interesse.

    La nostra formula d’investimento

    icona-perimetro
    PERIMETRO

    Imprese del mid-market con
    potenziale di sviluppo e crescita

    icona-approccio
    APPROCCIO

    Disciplina d’investimento e
    focus su operazioni proprietarie

    icona-creazione
    CREAZIONE DI VALORE

    Sviluppo delle aziende oggetto di investimento
    attraverso crescita organica e acquisizioni